Loading...
Leggi e Giurisprudenza 2018-01-22T08:53:33+00:00
2707, 2020

Diffamazione. Utilizzabilità come prova della registrazione audio effettuata all’interno dei locali dell’Ispettorato del lavoro.

27 Luglio 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , , |

All’interno degli uffici dell’Ispettorato del lavoro, durante un colloquio informativo, un funzionario pubblico insulta un lavoratore, che registra l’audio e querela il medesimo per diffamazione. La Corte di Cassazione, occupandosi della vicenda, si sofferma preliminarmente [...]

1307, 2020

Legittimità del licenziamento per scarso rendimento.

13 Luglio 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , , , , |

Per la Suprema Corte è legittimo licenziare un dipendente che, per negligenza e scarsa applicazione, commette errori di rilievo nell’espletamento delle sue mansioni. La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, ha affermato la legittimità del licenziamento [...]

207, 2020

Condominio: la Cassazione ritiene che le ringhiere dei balconi rientrino tra le parti comuni dell’edificio.

2 Luglio 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , , |

Per la Corte di Cassazione, sono da considerarsi rientranti tra le parti comuni dell’edificio, poiché parte integrante della facciata, le ringhiere e divisori dei balconi. Pertanto, le spese per la loro sostituzione sono da ripartire [...]

1806, 2020

Per la Cassazione la revisione dei veicoli è attività di diritto pubblico.

18 Giugno 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , |

La revisione dei veicoli è attività regolata da norme di diritto pubblico, e di conseguenza chi la effettua assume la funzione giuridica del pubblico ufficiale. Mentre il semplice adesivo sulla carta di circolazione, attestante l'avvenuta [...]

1806, 2020

Espropriazione per ampliamento di una strada pubblica e indennizzo a favore del proprietario per il deprezzamento dell’area residua.

18 Giugno 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , , , |

La Corte di Cassazione, con riguardo alla questione relativa all’indennizzo conseguente alla espropriazione per pubblica utilità, con adozione della  fascia di rispetto stradale e autostradale come semplice obbligo di distanza, al fine di impedire la [...]

1106, 2020

La sanatoria del testamento nullo, ex art. 590 c.c., non trova applicazione in caso di sottoscrizione apocrifa.

11 Giugno 2020|Categories: Uncategorized|Tags: , , , |

La Corte di Cassazione afferma che l'art. 590 c.c., nel prevedere la possibilità di conferma od esecuzione di una disposizione testamentaria nulla da parte degli eredi, presuppone, per la sua operatività, l'oggettiva esistenza di una [...]